ANDREA DAMANTE E GIULIA DE LELLIS: Mondaini e Vianello, versione fashion

Damante confessa: “Ho scelto personalmente le protesi del suo nuovo seno e le sono stato accanto il giorno dell'operazione. Adoro la sua seconda abbondante”

0
226

Da qualche mese, Andrea Damante, dj, produttore musicale vive a Verona insieme alla sua Giulietta, alias Giulia De Lellis, l’intraprendente donna che lo ha conquistato, grazie ad una passata di zucca.  Il ménage  casalingo sembra ormai collaudato. Tra magliette che spariscono e cannonate mattutine. In attesa di vederli presto all’altare, la data giusta potrebbe essere maggio del 2018, Andrea Damante scende in pista con un nuovo inedito musicale, in coppia – ma solo per lavoro – con la vincitrice del Grande Fratello Vip: la “ciociara” Alessia Macario.

Cosa ti ha colpito di più quando hai visto Giulia?

A parte la sua sconvolgente bellezza, adoro la sua bocca soprattutto quando muove la lingua e la sposta di lato. La trovo adorabile.

 

Possibile che Giulia sia così perfetta?

Neanche all’inizio della nostra storia c’era in lei qualcosa che mi dava fastidio. Giulia è la donna che aspettavo da sempre.

Quale è il suo difetto peggiore?

La mattina non si alza mai dal letto, non si sveglia neanche con le cannonate. Praticamente è come un ghiro in letargo. Bisogna tirarla giù dal letto con la forza (ride, ndr).

 

Siete andati a convivere, come sta andando questa avventura?

Siamo come Sandra Mondaini e Raimondo Vianello, in versione fashion. Tra noi c’è un rapporto molto goliardico, ci prendiamo continuamente in giro anche in casa. Non litighiamo mai, non alziamo mai i toni delle conversazioni. Cerchiamo sempre di spiegarci.

 

Quale abitudini strane avete?

A parte accendere tutte le candele quando rientriamo a casa la sera, così creiamo un’atmosfera romantica, ancora nessuna. Alla fine sono solo sei mesi che stiamo insieme. Con il tempo saprò dirti qualcosa in più.

 

Quale consuetudine, invece, cercate di non saltare mai?

Cerchiamo di fare sempre colazione insieme, è un momento bellissimo. Ci pensa Giulia a preparare tutto, quando riesce ad alzarsi dal letto.

 

Giulia cucina o ci pensi tu? Ti fa infuriare in qualche modo?

Prima era un disastro. Non era capace di fare nulla. Mentre ora sta migliorando in maniera incredibile. Per fortuna ha lo stesso  sangue  di sua madre Sandra che è un’ottima cuoca e prepara piatti da leccarsi le dita.

 

Con quale piatto Giulia ti ha conquistato?

Con un delizioso passato di zucca. Fatto con tanto amore.

 

E Damante come se la cava tra i fornelli?

Io sono bravissimo in cucina. Sono appassionato fin da piccolo. Una volta le ho preparato una cena, tutta a base di pesce che è il mio forte, ho acceso le candele e messo un po’ di musica. E poi…

 

Sembri un “precisetto “in tutto, anche Giulia è così?

Si, anche lei. Ma a volte, siccome siamo sempre super impegnati in mille cose da fare, tende a perdersi. D’altronde è giovane, ha solo 20 anni. Per quello che fa è anche troppo brava.

 

Cosa avete comprato di nuovo per il nido?

Abbiamo appena comprato gli armadi nuovi, visto i tanti abiti di Giulia. Anche se ogni tanto sparisce qualche mie magliette che Giulia ama molto indossare. Quindi quando non le trovo so già a chi chiedere.

 

 

Per le pulizie vi dividete i compiti?

Certo,  anche se fortunatamente ci dà una grossa mano una signora di famiglia.

 

Cosa apprezzi della sua romanità?

Ti dice tutto in faccia, subito e senza mezzi termini. E’ schietta e verace. E’ apprezzabile con il suo carattere forte e straordinario.

 

E non ti ha mai infastidito questo essere troppo sincera?

Assolutamente no, ho ammirato  da subito  la sua verve.

 

Giulia ha confessato di essersi rifatta il seno, è cambiato il tuo approccio intimo con lei? Quando la tocchi o la guardi, provi sensazioni diverse?

No, è sempre come la prima volta. Lei è bellissima. Abbiamo scelto il tipo, la forma e la taglia delle protesi insieme. Sono contentissimo del suo nuovo seno. Le sono stato accanto il giorno dell’operazione e adoro la sua seconda abbondante!

 

Parliamo di “Isola dei Famosi”, se dovesse andare da sola saresti geloso?

E’ assolutamente vietato andare a Playa desnuda. Se dovesse andare sull’isola penso che le farebbe solo bene come la mia esperienza al GF Vip che mi ha fatto crescere dentro e fuori.

 

Hai problemi che stia sempre in costume? Le impedirai di indossare il perizoma?

No, assolutamente. Non mi darebbe fastidio vederla davanti alle telecamere in costume. Sarei geloso, invece, dei comportamenti sbagliati e ambigui nei confronti dei naufraghi maschi. Ma non credo proprio che ci saranno.

 

Come è andato il primo incontro con i suoceri?

Loro sono stati il valore aggiunto di questo fidanzamento. Sono persone eccezionali. Siamo in linea su tutto e condividiamo gli stessi valori.

 

Cosa ti ha detto il padre, visto la tua fama da latin lover?

All’inizio era diffidente e restio, poi piano piano ha iniziato a conoscermi  e a fidarsi. Adesso abbiamo un rapporto bellissimo. E’ una persona molto simpatica, che scherza tanto e ci divertiamo insieme. E’ più di un amico, è come un padre. Ci sentiamo spesso al telefono.

 

Ti ha fatto delle raccomandazioni particolari, tipo: se fai soffrire mia figlia ti gambizzo?

Ma no, (ride, ndr). Però, prima di entrare nella casa del “Grande Fratello Vip”, mi ha detto: “Mi raccomando, comportati bene!”

 

Invece i tuoi genitori cosa hanno detto di Giulia?

Sono rimasti impressionati dalla sua capacità di parlare di tutto, nonostante la giovane età. La sua solarità li ha conquistati del tutto.

 

A Pomeriggio 5 hai detto: “Se dovessi fare la proposta di matrimonio a Giulia, la farei in privato, in un posto sperduto e il più romantico possibile”. Come ti immagini la cerimonia?

Mi piacerebbe celebrare il matrimonio a Roma o a Taormina in una chiesetta particolare, piccolina e romantica. Vorrei una cerimonia tradizionale, con tanti invitati e tutti gli stilemi classici, ma anche con il massimo divertimento. Dopo vorrei una grande festa con tanta musica.

 

Stai per uscire con un nuovo inedito, puoi dirci di più?

Produco il nuovo disco e Alessia Macari lo canta. Lo stiamo finendo, sta per uscire anche un video spettacolare dove ci sarò io, Alessia e vari personaggi. Sarà un bell’album che vi farà ballare tutti sotto l’albero di Natale. Ci stiamo lavorando, ma non abbiamo ancora deciso il titolo.

 

Dopo il GF Vip hai più sentito la tua ex Giorgia Lucini?

Assolutamente no. Ormai è una storia chiusa.

di Paola Medori

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here