GIULIANO: NON SO PERCHÉ HO DOVUTO LASCIARE UOMINI E DONNE

0
557

“Sono deluso. Anche se non è vero che sono stato cacciato da Uomini e donne, come si legge su vari siti e blog di Internet, è vero che non partecipo più al programma. E sì, sono deluso”.

Giuliano Giuliani, sessantotto anni da Ferrara, era uno dei volti storici della versione “over” di Uomini e donne. Presente fin dalla prima edizione, da poche settimane non fa più parte del gruppo di cavalieri alla ricerca di una dama con cui vivere una storia d’amore.
 

Giuliano, cosa è successo?

Non lo so. L’ultima volta che ho sentito la redazione, qualche settimana fa ormai, mi è stato detto che sono sospeso. Ovvero: se mi interessa qualcuna o se qualcuna è interessata a me sarò richiamato. Però devo aggiungere che ho ricevuto un paio di messaggi privati su Facebook di donne che hanno chiamato per corteggiarmi alle quali è stato detto che non ci sono più. Io non ci capisco nulla.

U&D OVER- GRUPPO UOMINI_

Non sei riuscito a darti una spiegazione?

Ho avuto modo di notare stranezze su stranezze: quindi no. Io avevo chiesto di poter lasciare con chiarezza, dopo cinque stagioni volevo salutare Maria e il pubblico. Se non sono più parte dei loro piani non ne faccio un dramma, ma le cose dovevano andare diversamente. Io so che ho iniziato questa sesta stagione con handicap: quando davo il mio numero alle signore, le quarantacinquenni non lo accettavano. Ho allacciato rapporti telefonici con un paio di donne, tra cui Soraya, la mamma di Carolina Marconi. Ma alla fine delle telefonate mi rendevo conto che non c’era attenzione da parte loro e se chiedevo spiegazioni mi dicevano che volevano continuare a sentirmi, ma come amico. Il parterre delle donne era molto scarso: non c’erano donne che mi piacevano. Quelle due o tre che sono venute per me non mi piacevano. Io non sono come qualcuno che le tiene tutte per due puntate e poi dopo le manda via.

A chi ti riferisci?

A Graziano, a Guido e ovviamente ad Antonio Jorio. Lui ha visto centocinquanta donne e ha detto centocinquanta “no grazie”. E trovo che questo sia uno schiaffo allo scopo della trasmissione stessa. Il programma deve creare delle coppie, non dei personaggi.

Indipendentemente da quello che è successo nei primi mesi di questa nuova stagione va detto che anche tu, in passato, non sembravi molto interessato a vivere una storia. Esattamente come Antonio.

Nelle cinque stagioni ho trovato più di una donna. Margherita, la prima. Quando stavo con lei ero quasi uscito dal programma, ma i nostri caratteri, troppo diversi ci hanno portato a dividerci. Poi sono uscito un mese con Giuliana e, fosse stato per me, sarei uscito in coppia con lei. L’anno scorso ho preso una grande sbandata per Anna.

Di Antonio cosa pensi? Cerca l’amore o vuole solo visibilità?

Nei primi anni io e lui siamo stati una bella coppia: ci divertivamo e facevamo tante battute. Con il tempo i nostri rapporti si sono raffreddati ma non per questo dico che lui l’amore non lo cerca. Sono i numeri a parlare. Quando un uomo vede centocinquanta donne e a tutte dice di no vuol dire che quest’uomo vuole stare in trasmissione senza perseguirne lo scopo. A lui interessa fare il guastatore.

Anche tu sei stato rimproverato di essere un guastatore, perché qualcuno ti ha accusato di gestire falsi profili Facebook con i quali contattavi gli altri protagonisti del programma, col fine di confondergli le idee e dunque confondere le acque.

Questa accusa mi è stata rivolta da Antonio Jorio, al quale si è accodata immediatamente Gemma. Antonio sosteneva addirittura che io tenevo ben centonovanta profili falsi. Questo è assolutamente impossibile.

Allora, quanti erano?

No, io non avevo profili falsi.

Se avessi la possibilità di parlare con Maria De Filippi, visto che non hai avuto l’opportunità di salutarla, cosa le diresti?

Vorrei ringraziarla per tutte le stagioni che ho trascorso nel suo programma dove volevo veramente trovare una compagna. C’ero quasi riuscito ma non ho avuto la fortuna di andare fino in fondo. Io rispetto le sue decisioni e le sue opinioni, dunque se lei riterrà opportuno farmi tornare io potrò essere presente. Ma non so a quali condizioni.

U&D OVER_CF_

Perché dici questo? Pensi che si sia rotto qualcosa?

Da parte mia no. Ma per quanto riguarda la redazione del programma o la stessa Maria De Filippi non lo so. Io non ho fatto nulla.

Ti pesa essere l’unico “sospeso”?

Sono deluso. Essendo molto apprensivo sono stato male. Dei senatori che poi eravamo io, Antonio e Gemma, nessuno è riuscito a trovare l’amore. Lei si è buttata su tutti, che poi dopo averla conosciuta l’hanno evitata. Forse perché è una donna che stanca l’uomo. Non sto facendo della retorica, ma sto dicendo come stanno le cose. Antonio ho già detto come si è comportato. E anche i nuovi, come Guido e Graziano, stanno facendo come fa Antonio ormai da anni. Io dico che se avessi trovato una donna decente, avrei lasciato il programma. Invece mi hanno sospeso. Sono stato l’unico, almeno per ora. E sono deluso. Mi pesa, sì.

 

Tiziana Cialdea

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here