Kate e William: la coppia reale è ad un passo dal divorzio?

Tira aria di crisi tra William e Kate. Ecco tutti gli indizi.

0
46

Ahi, ahi, ahi! Kate e William potrebbero presto scoppiare. Secondo alcuni insider, infatti, la coppia reale starebbe attraversando un periodo molto difficile. Sono mesi, ci dice una fonte, che il duca e la duchessa di Cambridge non riescono a ritrovare l’armonia di un tempo. Tutto ebbe inizio con la vacanza di William insieme ad alcuni amici, vacanza durante la quale il principe fu fotografato in compagnia di una splendida bionda. Pare che Kate stia facendo fatica a perdonarlo e i segnali della crisi sono sotto gli occhi di tutti.

GLI INDIZI

Indizio n 1: la distanza
William e Kate non amano lasci andare a gesti d’affetto quando sono in pubblico, anche perché il protocollo lo vieta. E’ però vero che il matrimonio di Pippa Middeton non era un’uscita pubblica e, dunque, ci saremmo aspettati di vedere una certa complicità nella coppia reale. E invece anche in quella occasione marito e moglie sono rimasti sempre a debita distanza. Perché?

Indizio n 2: l’intervista
William e Kate hanno da poco rilasciato un’intervista di coppia per dimostrare al mondo di essere una coppia di sposi felici. Ci chiediamo: come mai proprio adesso? E se fosse solo una strategia di marketing per mettere a tacere le voci?

Indizio n 3: le tensioni
Solitamente Kate è sempre radiosa, raggiante, sorridente. Ultimamente, però, è stata fotografata mentre rimproverava suo figlio George con toni molto duri. E se il nervosismo fosse dovuto alle tensioni che aleggiano sul suo rapporto con il marito?

L’ULTIMATUM
Dopo il divorzio mediatico di Carlo e Diana, la casa reale dovrà far fronte ad un altro scandalo? Chissà. Certo è che, dopo molti anni insieme, Kate e William stanno provando a ricucire il rapporto, prima di decidere di lasciarsi. Sembra infatti che la Middleton, infatti, abbia dato al marito un ultimatum: niente feste, niente uscite da solo e, soprattutto, mai più bionde al suo fianco!

COSA ACCADREBBE?
Ma cosa accadrebbe se davvero la crisi tra Kate e William sfociasse nel divorzio? Prima di impalmare il futuro re, il 29 aprile del 2011, la duchessa ha dovuto firmare un contratto prematrimoniale che stabilisce che, in caso di rottura, lei perda la custodia dei figli George e Charlotte, che verrebbero educati a corte. La Middleton, però, era riuscita ad ottenere alcune modifiche al contratto, come il diritto, per lei e per i suoi genitori Carol e Michael, di vederli senza alcuna limitazione. Anche per quanto riguarda il patrimonio ci sono alcune clausole: Kate perderebbe la possibilità di soggiornare nei castelli reali e non avrebbe diritto a nulla, se non ad un cospicuo versamento di alimenti.

di Lavinia Ferrari

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here