KLAUS DAVI LANCIA FORMAT SU ‘NDRANGHETA CON INCONTRO DI BOXE

SFIDERÀ FRANCESCO VERSACI, GIÀ CAMPIONE DEL MONDO GIOVANI

0
21

L’appuntamento è per il 20 settembre a Reggio Calabria, dove si svolgerà un inedito incontro di boxe che vedrà contrapposti il pugile professionista Francesco Versaci, già campione mondiale giovanile IBF, e il massmediologo Klaus Davi, volto noto dell’Arena di Giletti, da tempo impegnato, in collaborazione con Alberto Micelotta, in campagne televisive e web contro la criminalità organizzata e per una maggiore attenzione verso i problemi del Mezzogiorno.

Lo scopo: raccogliere fondi per sostenere la realizzazione di un format televisivo incentrato sul tema delle mafie ma anche delle eccellenze del Sud. Dall’avvenimento verrà tratto uno spot in inglese e in italiano per lanciare un vero e proprio crowdfunding.

Un’iniziativa sicuramente originale e fuori dagli schemi: “Ai network nazionali il tema ‘Ndrangheta non interessa e ancora meno quello dei problemi di questa parte del Paese. Per questo sto cercando una strada per sensibilizzare l’opinione pubblica”, ha commentato Davi. Da qui l’idea dell’incontro sportivo, che si svolgerà presso il club Boxe Amaranto al PalaCalafiore di Reggio Calabria. I documentari di Klaus Davi sono stati recentemente elogiati da Maria Zuppello, collaboratrice di The Guardian e autrice di diverse video-inchieste internazionali. L’impegno giornalistico del massmediologo ha anche conseguito numerosi riconoscimenti tra cui il Premio Internazionale Antimafia Livatino Saetta Costa, il Pacchero d’Argento e ultimo il Brigantino d’Oro.

La scelta appare un po’ rischiosa: “So che ho pochissime chance di vincere, però sarà una sconfitta onorevole, una metafora del Sud di oggi, ignorato dalla politica e dalla comunicazione. Sono consapevole che finirò al tappeto ma mi rialzerò e il mio sarà comunque un messaggio di speranza. Ringrazio i campioni Peppe Fedele, Francesco Versaci e tutta la Boxe Amarantoche si sono messi a disposizione per sostenere l’iniziativa. Importante è ricordare che grazie a quel club molti talenti si sono potuti affermare anche a livello internazionale”.

LO SFIDANTE DI KLAUS DAVI

Francesco Versaci, 31 anni di Catona. E’ un mediomassimo, campione italiano di categoria, primo campione del Mediterraneo WBC. Ha un curriculum eccellente: ha vinto 19 incontri su 22 disputati. E’ stato il più giovane pugile italiano professionista. Nel novembre 2010 il boxeur reggino ha aggiunto al suo già ricco palmares il prestigioso titolo di Campione Mondiale giovanile IBF, battendo a Cagliari l’albanese Fatjon Murati ai punti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here