Raffaella Fico: in attesa del mio matrimonio consiglio le future spose in tv!

Raffaella Fico sognando il matrimonio tra la tv e gli impegni di mamma

0
108

E’ stata definita “la ragazza che ogni programma di intrattenimento vorrebbe avere”. In effetti Raffaella Fico, napoletana, dalla bellezza mediterranea, e dal temperamento dolce ma dal carattere forte, e ce lo ha dimostrato in molte occasioni quando si è difesa dalle polemiche che l’hanno coinvolta, buca lo schermo e conquista i telespettatori. La incontriamo proprio a Napoli, dove, in Villa Diamante, a Posillipo, si tiene la conferenza stampa per il lancio di White Tv, il nuovo canale tematico femminile campano. Raffaella, madrina della serata, ha presentato due progetti in onda prossimamente sul canale: “Wedding Tour” viaggio delle spose nell’organizzazione del proprio matrimonio e “Sapori di Napoli” rubrica enograstronomica. Alla conferenza, assieme alla bella showgirl napoletana, anche Alfredo Carbone e Angelo Vanzanella, titolari della casa di produzione audiovisiva, Big Bang  Production, e Margherita Manno, direttrice dei contenuti del canale.

Raffaella condurrai un programma dedicato alle spose che si dedicano all’organizzazione del proprio matrimonio. Come affronterai questa nuova sfida?

Con molta semplicità, mi diverto, è nel mio stile essere me stessa, mi diverto io e farò divertire le future spose. Andremo all’avventura, a me piace stare a contatto con le donne, amo il mondo femminile, ed è per questo che ho accettato questa sfida.

Conduci un programma in un canale tematico femminile, tu che sei molto amata dalle donne.

Questa è una soddisfazione.  Soprattutto per chi fa questo lavoro, avere il consenso da parte delle donne è una cosa molto importante. Spesso la donna viene messa in un angolo, relegata al ruolo di mamma, che deve stare a casa. Non è così, i tempi sono cambiati, la donna oggi ha l’opportunità di mettersi in gioco, di lavorare, di essere una mamma in carriera, perché no? E’ bello (il programma, ndr) perché torniamo ai valori tradizionali che sono quelli del matrimonio, anche il mio sogno è sposarmi. Il matrimonio oggi è stato un po’ messo da parte, secondo me è una cosa bella da vivere, noi ci impegniamo per coloro che ci credono ancora e che lo sognano, cercando di realizzarlo proprio come lo sognano.

Le donne molto spesso sono attaccate e vittime di stereotipi. Sei sempre stata molto coraggiosa e forte nel difenderti da attacchi, anche a mezzo stampa o tv.

Il bello di questo lavoro è che siamo esposti a questo, quindi dobbiamo prenderci quello che viene, è sicuramente difficile a volte, perché ci sono delle critiche pesanti che, da donna, fanno male, però nella vita si va avanti, si cresce, uno può fare degli errori, come non può farli, però, da tante situazioni trai spunto e sicuramente sono cose, negative o positive, che fanno bene alla tua persona.

Prenderai spunto per il tuo matrimonio?

Sì prenderò spunto per gli abiti, per le location, per i piatti da preparare …

Anche perché da Barbara D’Urso hai detto che ti saresti sposata entro l’anno … Mantieni la promessa?

Non ho mai dato una data. Ho detto sicuramente che il matrimonio ci sarà, quando ci sarà lo scopriremo tutti insieme …

Siamo a Gennaio, è rimasto nella storia il tuo calendario, lo rifaresti?

In quel momento mi andava di farlo, rinnegare dire ma, col senno di poi, forse se tornassi indietro non lo rifarei … No. In quel periodo, in quel momento, mi proposero di fare quel calendario e accettai con molta tranquillità.

Cosa ci racconti di Pia, questa bambina da te definita molto chiacchierona?

Sì è una bimba chiacchierona, vispa, solare, molto socievole, questa è una sua componente caratteriale che a me piace molto, è una bella bambina che cresce, è serena, felice.

Come sono oggi i rapporti con Mario Balotelli?

Non  voglio parlarne, siamo due bravi genitori, entrambi. Si fa quel che si può.

 

Ci ha colpito il tuo stile. Non provi più rancore per Mario, anzi gli hai augurato la stessa felicità che stai vivendo tu adesso.

Sono una persona buona di mio, non provo rancore nei confronti di nessuno. Nella vita tutti facciamo delle scelte, si può sbagliare, si va avanti. La cosa più bella sono i figli che poi rimangono.

Sei preoccupata per il suo futuro? Vista l’epoca in cui viviamo?

Allora … Non ti nascondo che, un po’ sì, sono preoccupata. Iniziare a pensarci da ora, sinceramente, poi la vivi con angoscia. Man mano che cresce vediamo come va e sicuramente lei può contare su di me, sarò un punto di riferimento per lei. Le sarò d’aiuto, poi i tempi cambiano, man mano che cresce vediamo, perché cambiamo anche noi.

Sappiamo che Pia ha voglia di un fratellino o una sorellina, arriverà a breve?

Come dicevo prima, uno nella vita non è che studia le cose, quello che viene ci prendiamo. Sicuramente da mamma vorrei renderla felice e regalarle un fratellino o una sorellina. Vedremo quello che succederà …  Non ci sono delle scadenze. Io sono una persona che non ha scadenze nella vita.

Un desiderio che vorresti realizzare nel 2017?

Mantenere la felicità ottenuta nell’anno passato e spero che il progetto vada alla grande. Mi auguro di star bene, avere serenità, sia io che la mia famiglia, continuare così perché al momento sto bene sono serena  e non ho grandi pretese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here