Valeria Golino vince la coppa Volpi…

0
224

… ma non bacia Scamarcio!

di Paola Medori

“Nonostante la consapevolezza diversa, la stessa infantile, ingenua, allegria di allora. Non cambia niente, spero che sia sempre così. Sono molto contenta per me” dichiara sorridente e felice, come una bambina, Valeria Golino, vincitrice, per la seconda volta (la prima fu nel 1986 con “Storia d’amore” di Citto Maselli), della Coppa Volpi come miglior interpretazione femminile nella 72° edizione del Festival di Venezia. Protagonista, intensa e assoluta, in “Per Amor Vostro” di Giuseppe Gaudino.
L’attrice, di origine napoletana, interpreta Anna, una donna con tre figli, un lavoro come suggeritrice in uno studio tv, bloccata in un matrimonio sbagliato con un marito violento e camorrista. Nel film dovrà trovare il coraggio di ribellarsi e diventare un’eroina.
Oltre che interprete Valeria Golino è anche produttrice, insieme al suo inseparabile compagno Riccardo Scamarcio, co – produttore del film, l’unico a non essere stato baciato durante la presentazione della pellicola alla stampa. Vento di crisi o difesa della privacy?
Intanto Valeria incassa i complimenti di tutti. Lei ha vinto, come ha detto il presidente di Giuria il premio Oscar Alfonso Cuarón, “perché è Valeria Golino” e non bisogna aggiungere altro.

[L’articolo completo su EVA3000 n° 40]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here