Adesso Asia Argento rischia il posto a X Factor

0
343

E’ stata la paladina del #MeToo, il movimento femminista che ha fatto tremare il mondo dello spettacolo e non solo per le tante donne decise a metterci la faccia e a denunciare le molestie subite. Ma adesso Asia Argento è finita nella bufera: il New York Times ha riportato la notizia che l’attrice è stata denunciata di violenze sessuali sull’attore Jimmy Bennet. La Argento avrebbe pagato il ragazzo, allora 17enne, con 380mila dollari perché restasse in silenzio.

Una notizia bomba che rischia di sotterrare l’ex di Morgan ma anche di mandare a monte i suoi ingaggi televisivi. Arruolata per la poltrona di giudice del talent X Factor, Asia Argento potrebbe adesso essere silurata dal cast. Dopo le polemiche scaturite dalle ultime news, infatti, Sky sarebbe pronta a reagire. In un comunicato ufficiale silegge: “Se quanto scrive oggi il New York Times fosse confermato, questa vicenda sarebbe del tutto incompatibile con i principi etici e i valori di Sky e dunque – in pieno accordo con FremantleMedia – non potremmo che prenderne atto e interrompere la collaborazione con Asia Argento”. Una presa di posizione netta, che però non toglie le qualità per cui la Argento era stata scelta per il ruolo: “Sky Italia e FremantleMedia Italia – si legge ancora nella nota – hanno letto oggi con attenzione e stupore quanto pubblicato dal New York Times su Asia Argento. Va ribadito che Sky Italia e FremantleMedia non hanno scelto Asia Argento come giudice di X Factor Italia per il suo impegno nella campagna #Metoo né per le sue posizioni personali, bensì – come è sempre avvenuto per i giudici di X Factor Italia – per le sue competenze musicali e le sue capacità di gestire un ruolo televisivo in un programma di questo tipo”. Adesso non resta che aspettare per vedere come si evolveranno le cose.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.