Non è stato solo l’anno delle co-conduttrici, ma anche quello dei valletti. Sanremo 70, nella quarta serata, dagli ascolti stellari, ha visto sul palcoscenico due giovani ragazzi, chiamati da Antonella Clerici, a fare da cavalieri.

Le telecamere ne inquadrano sempre uno, si tratta di Alvise Rigo, 26 anni, moro e fisico statuario, campione e giocatore di rugby. Il pubblico è andato decisamente in visibilio, come testimoniano i migliaia di twit seguiti alla sua salita sul palco.

Alvise ha conquistato il pubblico di Sanremo, portando in scena uno stile, una bellezza che mancava da tempo in un contesto televisivo di questo genere. Basti pensare che nel momento stesso in cui Alvise e il suo omonimo sono entrati in scena, hanno fatto schizzare lo share al 52% di share con oltre i 14 milioni di telespettatori. Uno dei dati più alti della serata.

La Clerici per questioni di par-condicio, ha voluto con se due veri bronzi di riace, considerando che Amadeus, per se stesso, aveva scelto addirittura 10 compagne femminili.

Probabilmente, come capita in queste occasioni, avremo presto notizie di Alvise Rigo, dopo questo suo personale successo sul palco dell’Ariston. I suoi social hanno avuto una vera e propria impennata, e i commenti più “leggeri” sono: “sei fantastico”, “sono sposata ma per te divorzierei ora”, “sei tu il nuovo che avanza”.

Merito anche della sua agenzia, la Alex Pacifico Management, che sta pensando a lui come nuovo volto della tv e dello spettacolo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.