Ambra Angiolini e Francesco Renga sempre più uniti: sul palco del Primo Maggio l’ex coppia ha dimostrato di avere ancora un feeling pazzesco. Lui ha cantato “Il mio giorno più bello al mondo”, brano dedicato alla sua ex, e, cercandola con lo sguardo, ha persino dimenticato le parole della canzone. Lei, dietro le quinte, sorrideva imbarazzata. Tanto è bastato per scatenare il gossip e i fan che hanno immediatamente gridato, o sperato, nel ritorno di fiamma. Ipotesi ancora più accreditata, almeno secondo i suoi sostenitori, dal fatto che da qualche tempo si vocifera che ci sia aria di crisi tra l’attrice e il compagno, Massimiliano Allegri. A rimettere ordine in tutto ciò ci ha però pensato la Angiolini che ha chiarito che tra lei e il mister non c’è maretta, anzi: stanno insieme e sono felici. Lo ha detto lei rispondendo a una domanda precisa: “E’ vero che ti sei lasciata con Massimilano?”. “Non è vero”, ha risposto. Semplicemente, però, è cambiato il suo modo di vivere l’amore. Ambra, cioè, ha imparato ad amare se stessa per prima. “Prima pensavo che l’amore mi dovesse salvare, ora mi salvo da sola. La persona che sta vicino a me è un valore aggiunto, non è quella senza cui potrei morire”, ha dichiarato. E Francesco, allora? L’amore tra i due è finito da tempo, ma in realtà, forse, non finirà mai. Insieme, infatti, hanno condiviso non solo la vita di coppia, durata oltre dieci anni, ma anche il desiderio di creare una famiglia con i figli Jolanda e Leonardo. Tra i due, dunque, resta un affetto vero. “Questa è la dimostrazione di come si rimane una famiglia al di là delle relazioni che possono finire. L’amore non finisce – ha detto Ambra -. Ci sono ex coppie che usano i propri figli l’uno contro l’altra. Quello che portiamo avanti noi è un messaggio di un altro tipo, per noi la definizione di famiglia non è mai cambiata”. I due, infatti, hanno vissuto insieme il primo lockdown, seppur in case separate, consolidando quello che, seppur cambiato, resterà un amore profondissimo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.