Il suo nome d’arte può far pensare a qualcosa legato alla cucina. Ma in realtà Chef, poliedrico artista rap e hip hop italiano, benché se la cavi anche ai fornelli, segue un percorso legato alla musica ricco di soddisfazioni.

Non a caso la sua etichetta discografica, la Clandestin Recordz, ha annunciato l’uscita del suo prossimo brano, intitolato “In the Jungle”, prodotto in collaborazione con Delta (Federico Inciocchi) e Xibeatz (Leonardo Fiorani). La traccia sarà disponibile su tutte le piattaforme musicali a partire dal prossimo 27 novembre.

Affila le lame, tieni i nervi saldi e preparati a scendere in campo. La strada tra te e il tuo obbiettivo è piena di ostacoli e solo se sarai pronto riuscirai ad affrontare la giungla.
”In the Jungle” proietta l’ascoltatore in un luogo di insidie e belve fameliche dagli artigli affilati. Fuggire non è un’opzione.

Artista romano classe ’93, Chef (vero nome Leonardo Bernabucci) cresce nella periferia della Capitale e sin dai primi anni dell’adolescenza entra in contatto con la cultura hip hop che stava formandosi in quegli anni nei quartieri di Roma.
Vede il mondo come un enorme terreno di prova, un campo di battaglia, dove dover combattere ogni giorno per poter vincere contro la brutalità che tutti i giorni ci arriva addosso. La stessa brutalità che caratterizza i suoi brani. Strumentali aggressive e complesse nella forma e nei suoni, liriche al piombo e un’attitudine violenta sul beat.
Nel 2019 viene notato dall’etichetta Clandestin Recordz e da lì nasce un rapporto ancora oggi saldo e prolifico, con un progetto molto interessante e condiviso.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.