Eleonora Brigliadori esclusa da Pechino Epress. Ecco perchè

0
93

Eleonora Brigliadori non parteciperà alla nuova edizione di ‘Pechino Express – Avventura in Africa’. Le dichiarazioni rese sul web a proposito del tumore che ha colpito Nadia Toffa non sono passate inosservate e la produzione dell’adventure game di RaiDue non ha potuto fare altro che prendere una posizione netta.

 “Chi è causa del suo mal pianga se stesso…” aveva scritto, in risposta ad un utente che ricordava l’intervento dell’inviata de “Le Iene” di qualche tempo fa proprio sul tema tumore. L’ex showgirl 58enne, ha poi aggiunto: “Il destino mostra le false teorie nella vita e dove la salute scompare la falsità avanza”. Sostenitrice del “metodo Hamer” che si basa sull’autoguarigione  la Brigliadori da tempo ha intrapreso la sua battaglia contro le cure oncologiche ‘tradizionali’ sostenendo di essere lei stessa un’ex tumorata guarita senza chemioterapia.

“Le suddette dichiarazioni sono in evidente contrasto con la missione e i valori di servizio pubblico della Rai, con il codice etico aziendale e con la linea editoriale della Rete. Pertanto la coppia Madre e Figlio (Eleonora Brigliadori, in arte Aaron Noel e Gabriele Gilbo), non farà parte del cast” si legge nel comunicato ufficiale diramato dalla Rai.

Di Sonia Russo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.