Giorgia Rossi, la regina dei Mondiali 2018

0
162

Mentre Ilary Blasi e Belen Rodriguez si contendono il titolo di regina dei Mondiali con Balalaika, ma ricevono solo critiche dagli appassionati, lo scettro lo ha conquistato Giorgia Rossi, madrina dei palinsesti Mediaset dedicati a Russia 2018.

Pubblicità

Bella, spigliata e, soprattutto, competente, Giorgia è stata definita da molti come una sorpresa e in men che non si dica ha convinto il pubblico che, quando si parla di calcio, è molto attento a sbilanciarsi. Ma con lei è venuto molto facile. Forse perché a 31 anni appassionata di calcio lo è davvero e non si limita solo a dare un pizzico di sensualità ai programmi calcistici.

Giorgia ama questo sport sin da quando era una bambina e questo le permette di essere disinvolta nel gestire i vari collegamenti durante le giornate, conducendo tutti gli inserti in studio tra una partita e l’altra dei Mondiali trasmessi su Mediaset.

In un’intervista di qualche mese fa dichiarò: “La prima volta che sono entrata in uno stadio, l’Olimpico di Roma, avevo 7 anni. A 19, mentre studiavo Giurisprudenza, il sabato sera, invece di andare in discoteca con gli amici, filavo a letto: la domenica mattina, infatti, dovevo svegliarmi presto per andare a seguire le partite di calcio minore per un giornale locale. Poi sono riuscita ad entrare a RomaTv, il canale tematico della Roma, grande scuola”.

Di Sonia Russo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.