GRANDE FRATELLO VIP: SERATA DI EMOZIONI GRAZIE A STEFANO SALA

0
18

Non esiste un modello di padre, ma un padre modello sì. E Stefano Sala, ieri sera, nella Casa del Grande Fratello Vip, è riuscito a emozionare e commuovere anche il telespettatore meno incline alla lacrima facile. Era impossibile non farsi venire il magone, di fronte a un ragazzo giovane, bello, di successo, ma capace di scoppiare a piangere di fronte ai disegni della figlioletta e le immagini dei lei che bacia il papà sullo schermo della tv.

E’ questo il Gf Vip che piace: dove i sentimenti, quelli veri, quelli non architettati per strategia di gioco, trionfano. E  Stefano Sala sfata finalmente il falso identikit del top model di successo, che non ha tempo per la propria famiglia. Il ritratto che la madre Simona ha fatto di lui, ha permesso al pubblico di capire che questo è l’anno di Stefano. Un giovane che si è distinto da tutti gli altri, e che ha dato uno schiaffo morale a chi pensava di lui che fosse il bello che non ballava.

Non a caso Alex Pacifico lo ha invogliato ad avventurarsi in questo percorso del reality show: perchè la sua infinita dolcezza di uomini e di padre, mostrasse alla gente che si può avere successo senza scendere nel compromesso di mostrarsi a tutti i costi per quello che non si è: tattici, strateghi, opportunisti. Lui è esattamente l’opposto. Perché conosce la vita senza sconti.

Lo spazio di ieri sera, in cui ha ricevuto i disegni della sua bambina, Sofia, e ha potuto vederla attraverso un rvm resterà fra i momento più belli, intensi ed emozionanti di questo Grande Fratello Vip. Che grazie a lui, ieri, ha mostrato la faccia che sotto sotto piace a tutti: quella umana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.