GRAZIANO PELLE’: IL BELLO DEGLI EUROPEI

0
449
(KIKA) - Sex symbol, fasci di muscoli da competizione e adoni da passerella: Euro 2016 non sarà solo sfide tra attaccanti e difensori, tackle, gol ed esultanze.Sono 138 i calciatori protagonisti in campo nel Paese transalpino, con relative mogli e fidanzate sulle tribune,  rappresentando ventiquattro nazioni e facendo palpitare i cuori di milioni di tifosi, ma anche facendo ribollire gli ormoni di altrettante donne.ECCO TUTTI I CALCIATORI PIÙ SEXY DI EURO 2016[galleria]In cima alla lista c’è ovviamente Cristiano Ronaldo, stella del Portogallo e del Real Madrid, ma gli atleti che si distinguono per sex appeal sono molti e con milioni di followers anche sui social network.POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: È UN KICKBOXER ILNUOVO VOMPAGNO DI CR7?Riflettori puntati sulle gesta sportive dei moderni gladiatori quindi, ma anche sui loro muscoli, perché l’occhio vuole sempre la sua parte.GUARDA IL VIDEO: STENDE LA FIDANZATA CON UN TACKLE PERFETTO[video mp4=http://www.kikapress.com/kikavideo/mp4/kikavideo_190515.mp4 id=190515]

Gli Europei 2016 hanno dato gloria agli Azzurri e in particolare ad uno di loro, Graziano Pellè! Non soltanto, infatti, il ventinovenne calciatore pugliese, nato il 15 luglio a San Cesario di Lecce, si è contraddistinto per il suo raffinato modo di giocare, compreso il già mitico goal del 2 a 0 sulla Spagna che ci ha portato ai quarti di finale, ma anche per il suo aspetto estetico che ha letteralmente conquistato le donne di tutto il mondo. Alto 1,94, peso 84 chili, occhi e capelli scuri il ragazzo ha un fisico poderoso ma mantiene comunque grazia ed una certa armonia. Merito degli anni dell’adolescenza passati a partecipare e a vincere svariate gare di ballo insieme a sua sorella Fabiana. Passione per la danza che Pellè ha ereditato da sua madre mentre dal papà Roberto ha preso quella per il calcio. Lo stesso Roberto, nei giorni scorsi, ha rilasciato dichiarazioni abbastanza polemiche circa il comportamento dell’ex ct della Nazionale Italiana Cesare Prandelli che nonostante gli ottimi risultati in campo ottenuti del figlio, a giocare con la propria squadra non lo aveva mai chiamato. Ebbene sì, prima di approdare al successo in Italia grazie a Conte, Graziano ha dovuto espatriare fin dalla giovanissima età e cercare la fama prima in Olanda, dove ha giocato per l’AZ Alkmaar e quindi in Inghilterra recentemente per il Southampton. Ed anche in questi due paesi ha colpito le tifose aggiudicandosi il titolo di giocatore più sexy del Campionato. D’altronde Graziano è stato sempre un conquistatore, fin da quando era un ragazzino. “Sono sempre stato un bel ragazzo”, ha ammesso, “e con le mie coetanee ci sapevo fare…Mi piace essere un galantuomo”. Ma se qualcuna delle sue ammiratrici avesse messo gli occhi addosso al calciatore, c’è da dire che il cuore del bomber è già occupato. Graziano, infatti, si è da poco fidanzato con la top model ungherese Viktoria Varga che ha conosciuto…sfogliando una rivista. A lui non è passata inosservata, ha provato a contattarla tramite facebook e così, online, è nata la loro storia. Adesso sono una coppia felice e i post romantici di Viktoria per Graziano su Instagram si sprecano. Un solo difetto, se così vogliamo chiamarlo per Pellè: il calciatore fa un uso smodato del gel per capelli. Il padre rivela che per curare il suo hairstyle è capace di trascorrere perfino ore ed ore nel bagno, “come se i capelli se li incollasse uno per uno”. Ma è ben poca cosa rispetto al suo talento calcistico che, è quasi certo, dopo l’ottima prova degli Europei potrebbe riportarlo presto a giocare in Italia!

di Susanna Marinelli

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO