I commenti di Ciacci ai look di Sanremo

0
81

Diletta Leotta e Rula Jebreal bocciate; Amadeus, Achille Lauro, Elodie promossi: ha le idee chiare Giovanni Ciacci che ha stilato la sua pungente pagella sui look sfoggiati ieri durante la prima serata del Festival di Sanremo. Il looklogo, padrone di casa del talk “Vite da copertina”, continuerà a parlare del Festival e a dare i suoi voti ai protagonisti, anche nella puntata odierna del suo show, in onda tutti giorni dal lunedì al venerdì dalle 17:30, sempre su TV8.

AMADEUS – Amadeus è vestito da Amadeus: giacca in stile Raffaella Carrà laminata in argento, papillon troppo grande stile anni ottanta, l’effetto re della carta stagnola è dietro l’angolo, ma è perfetto nella sua imperfezione. Adoro: VOTO 7.

FIORELLO – Smoking sartoriale perfetto, papillon piccolo molto moderno, pochette da taschino in strass rosso. Il pantalone palazzo gli allarga il fianco, ma a Fiorello si perdona tutto. O quasi… VOTO 6.

LEO GASMANN – Leo è vestito come quando ti sorprende la pioggia in strada sul motorino e ti metti un sacco nero della spazzatura per coprirti al volo. VOTO 2.

TIZIANO FERRO – Adoro il vestito rubato al figlio della famiglia Addams. Sembra anche il figlio segreto di Massimo Ranieri, tale e quale… VOTO 4.

EMMA MARRONE – Abito nero bello, ma non balla. Visto, rivisto, stravisto. VOTO 5.

DILETTA LEOTTA ABITO 1 – L’abito giallo di Diletta Leotta sembra la fodera del divano di casa Malgioglio: troppo lungo davanti e la cintura in vita fa troppo Ape Maya. Mi aspettavo di più. Capelli antichi da bambola di porcellana e trucco vecchio: un mix tra signora in giallo e la signora del Ferrero Rocher. VOTO 1.

DILETTA LEOTTA ABITO 2 – Io denuncerei chi consiglia Diletta Leotta sulla scelta degli abiti: ma perché la hanno vestita come in Grease? Perché, voglio un perché! VOTO 1.

RUAL JEBREAL ABITO 1 – Rula Jebreal: ecco come deve essere fatto un abito da sera, perfetto. Lei è tale e quale a Meghan Markle per trucco e parrucco. E proprio per questo le darei un piccolo consiglio: credici anche un po’ meno, non basta un abito di alta sartoria per essere la più bella del reame. VOTO 5.

RULA JEBREAL ABITO 2 – Il secondo abito di Rula Jebreal è da triglia salmonata: un classico (pure troppo) della tradizione Sanremese. VOTO 2.

ROMINA CARRISI – Un mix che nell’insieme non c’entra nulla: capelli con i fiori, collana con brillanti e vestito beige da sposa… Non perdo nemmeno tempo a commentarlo, parla da solo. VOTO 2.

ALBANO CARRISI E ROMINA POWER – Romina Power si presenta sempre con queste lenzuola addosso… anche basta! Sembra il fantasma formaggino. VOTO 2. Mentre Albano è in grande forma: evviva il leone di Cellino San Marco! Peccato solo che non fosse in gara: lui è nato per questo palco. VOTO 7.

IRENE GRANDI – Irene Grandi ha sempre vestito male in qualunque Festival, perché doveva sorprenderci questa volta? Evviva le tradizioni, trucco e capelli da ergastolo. Con questa pettinatura sembra Simona Ventura durante lo tsunami all’Isola dei Famosi. VOTO 2.

MARCO MASINI – Look da Giuseppe Garibaldi: troppa barba! E quei capelli in stile frate Cionfoli anche no. Abito non pervenuto. VOTO 4

RITA PAVONE – Immensa, straordinaria, ma il look è una tragedia vera. Giacca damascata sproporzionata, cintura in vita oro, una cosa al collo che non si capisce che cosa sia… Sembra uscita da un incubo di Gollum del Signore degli Anelli. VOTO 2.

ACHILLE LAURO – Top, moderno, stilosissimo. Il mantello trovo sia la cosa più moderna che ho visto in questo Festival. Bravo Achille Lauro! L’idea della tutina di strass è modernissima: certo, doveva rafforzare alcune zone che la regia evitava pudicamente di inquadrare e le zone troppo piatte stile Barbie. Ma comunque, evviva le provocazioni. VOTO 8.

DIODATO – Questo stile clericale anche no, grazie. Un po’ di gioia almeno nell’abito! VOTO 2.

LE VIBRAZIONI – Bella la spilla di Francesco Sarcina che brilla su una giacca vista e rivista. Io comunque lo trovo più bello di Riccardo Scamarcio… VOTO 5.

ANASTASIO – Poteva anche comprarsi un abito per venire a Sanremo. O no? VOTO 5.

ELODIE – Moderna, bella, sicura sul tacco a spillo 12. Bellissimo il taglio dell’abito sul decollété. Avrei osato di più con i capelli, che risultano un po’ banali. Molto contemporanea. Nella prossima vita voglio nascere Elodie, bellezza spaziale: veste Versace ed è fidanzata con Marrakech, cosa vuoi di più? VOTO 8.

BUGO E MORGAN – Bella la giacca di Bugo: moderna e contemporanea. VOTO 7. Morgan indossa un vestito da capitan Morgan con la messa in piega di Rita Levi Montalcini. VOTO 4.

Giovanni Ciacci

 

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.