LA NOVELLO CAMBIA IDEA SU AMADEUS: POTEVA PREPARARSI MEGLIO SU DI ME

0
67

Sulla bellezza non c’è dubbio. Ma sul talento, qui casca l’asino. Francesca Sofia Novello, prossima co-conduttrice muta del Festival di Sanremo, nelle serate di venerdì 7 e sabato 8 febbraio accanto ad Amadeus, è da giorni al centro di una polemica. Che lei, ingenuamente (o malconsigliata) ha contribuito ad alimentare.

Come ormai noto nella conferenza stampa di presentazione della kermesse canora, il padrone di casa, e direttore artistico, dopo averla definita più volte bellissima (questo senza ombra di dubbio) ha detto che Francesca è la donna di un grande uomo (Valentino Rossi), capace di stare un passo indietro da lui.

Apriti cielo. Una vera bufera di critiche, con Amadeus giudicato sessista, e una Francesca Sofia Novella molto compiaciuta in conferenza stampa, e inizialmente decisa a difendere a spada tratta il conduttore: le sue parole sono state fraintese, ha detto lei.

Ma poi qualcosa è cambiato, e la Novello, in una sua recentissima intervista, ha cambiato versione, arrivando ad affermare che si era pure messa a piangere per queste parole “sgradite” verso di lei. Che, ovviamente, si è svegliata dopo due settimane, a due giorni dall’inizio del Festival, con queste dichiarazioni.

La Novello è stata scelta fra le donne del Festival solo grazie alla sua storia con Valentino Rossi, chi può dire il contrario. Ne è consapevole il Dottore, ne è consapevole lei stessa e ne sono consapevoli anche tutti coloro che hanno acceso cori di polemiche sterili.

Ma la vera scivolata l’ha fatta lei, Francesca, che evidentemente poco attenta alle parole pronunciate nelle ultime interviste (ma chi le cura l’ufficio stampa?) ha fatto solo un clamoroso autogol. Lei non ha idea di come Sanremo amplifichi tutto, nel bene e nel male. E di come, anche per poco, ci si possa bruciare in un nano secondo.

<<Sono bella e sono la fidanzata di Vale, ma sono anche altro>> ha dichiarato infine la 25enne, alimentando il polverone alzato da Amadeus: “Forse anche lui si sarebbe potuto preparare meglio>>.

Ecco forse se non proprio un passo indietro, alla bella fidanzata di Valentino Rossi di professione, qualche parole di meno le avrebbero fatto fare più bella figura.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.