Albano Carrisi nella black list ucraina: Loredana Lecciso lo difende

0
74

Loredana Lecciso non vuole sentire accostare il nome di Al Bano a quello di persone pericolose. Quella lista nera, redatta dal Ministero della Cultura ucraino, ha lasciato tutti senza parole. Al Bano vietato in Ucraina, dove tra l’altro tempo fa si è esibito in un bagno di folla che lo ha acclamato da vera star. Così, dopo giorni di silenzio, la Lecciso è intervenuta in diretta su Rai1 ed ha scelto “Storie Italiane”, condotto da Eleonora Daniele (che sta spopolando per picchi altissimi di share al mattino) dicendo: “Le canzoni di Al Bano hanno sempre trattato positività, speranza e mai un accenno alla violenza. Lo trovo assurdo e poco aderente alla realtà che il suo nome sia finito tra la lista dei pericolosi”.
Al Bano, inizialmente, pensava ad una fake news. E non era l’unico. Diventa molto difficile pensare al suo nome inserito tra quello di oltre cento persone ritenute pericolose. I fan lo hanno inondato di messaggi e commenti positivi sui social. Al Bano non si tocca. Tutti sono d’accordo con questa opinione. Soprattutto la Lecciso, che è legata a lui da circa vent’anni con un affetto simbiotico. Invidiabile. Prova ne è quella foto a colazione assieme, scattata qualche giorno fa a Milano.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.