Marchese – Gregucci: Arya adesso è al centro della loro vita

0
25

E’ nata in pieno lockdown, la piccola Arya, la bambina frutto dell’amore tra Federico Gregucci e Clarissa Marchese. Un simbolo di rinascita per i neogenitori che, a contrasto con l’emergenza sanitaria che imperversa fuori, tra le mura domestiche hanno potuto assaporare pienamente il sapore e il profumo della vera felicità. Dopo le prime settimane chiuse in casa, nella Fase 2 di questa pandemia da coronavirus, l’ex tronista ha potuto finalmente portare a spasso, seppur con le dovute accortezze, la sua piccola, iniziando a calarsi gradualmente in una ritrovata normalità. E adesso i neogenitori sono davvero super felici: “A te che sei la miglior cosa che mi sia successa, a te che cambi tutti I giorni e resti sempre la stessa. A te che sei, semplicemente sei, sostanza dei giorni miei, sostanza dei sogni miei”, ha scritto sui social il corteggiatore, postando uno scatto della sua principessa tanto attesa. Arya, adesso, è al centro della vita di Federico che non trattiene l’emozione: “Le parole non basterebbero per spiegare tutto l’amore. Da quando sei nata sei diventata il mio tutto, il primo pensiero quando mi sveglio e l’ultimo prima di addormentarmi. Vederti crescere giorno dopo giorno è la cosa più bella che mi potesse capitare”, ha dichiarato lo sportivo. Anche Clarissa conferma: “E’ impazzito d’amore, è super coccolone, la bacia sempre e mi aiuta tanto”. Insomma, Arya è diventata ossigeno puro per la coppia che si è conosciuta quattro anni fa a Uomini e Donne, per poi sposarsi lo scorso anno in Sicilia con una sontuosa cerimonia. E pazienza se ormai le notti senza sonno sono… all’ordine del giorno: per vedere quella boccuccia che fa i suoi primi sorrisi, ne vale davvero la pena!

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.