Gianluca Mech, eliminazione senza rimpianti!

0
254

Lunedì sera, Isola dei Famosi prime time. È il momento del televoto, in nomination Gianluca Mech, l’inventore della Tisanoreica e Giacobbe Fragomeni, ex pugile: il pubblico da casa non ha avuto dubbi, esce Gianluca Mech. L’amico di tutti, il Dr. Mech, lascia il programma a sole 8 puntate dalla fine come sempre si è comportato: con un sorriso, in silenzio e senza polemiche.

 
In collegamento con Playa Soledad Gianluca deve prendere la sua decisione ufficiale: “Alessia mi ha detto che vuole restare e io le voglio lasciare questa possibilità”, dice Mech. La Marcuzzi lo invita a prendere una decisione per sé e non per gli altri. “Non vedo l’utilità di rimanere da solo di non parlare con nessuno, mi è piaciuta quest’isola perché ho conosciuto delle persone fantastiche. Restare da solo non sarebbe facile”. Gianluca quindi lascia definitivamente il programma sempre con il sorriso sulle labbra, non per gli stenti ma perché non avrebbe senso non parlare con nessuno.
 
Mech ha vissuto un’avventura completamente estranea a quello che è il suo vissuto quotidiano, il suo essere imprenditore, mettendosi in gioco e affrontando i propri limiti. Dove non ha brillato per le prove fisiche ha però compensato con il suo carattere, dimostrando di essere una persona solare, disponibile, positiva.
Non si è mai schierato dalla parte di nessuno e forse proprio per questo suo essere super partes non ha “bucato lo schermo” e a molti, che si aspettano da questo programma litigi e continui colpi di scena, non è sembrata una presenza significativa.
 
Diverso invece è stato per chi ha potuto conoscerlo di persona, come dimostrano le testimonianze delle eliminate Fiordaliso e Simona Ventura e di Gracia, Mercedesz e Paola ancora in gioco.
 
Guardando l’Isola abbiamo scoperto che Mech non è solo un uomo di marketing, un divulgatore scientifico, il consulente dei Vip ed ovviamente l’inventore della Tisanoreica ma anche uomo di cuore, che ha fatto della coerenza e della positività i suoi punti di forza. Bravo Gianluca!

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO