Meghan Markle ci ricasca: infrange le regole al battesimo di Louise

0
32

Si è tenuto in questi giorni il battesimo di Louis, terzogenito dei duchi di Cambridge. Il principino è arrivato in braccio a mamma Kate, bellissima nel suo abito bianco firmato Alexander McQueen. La cerimonia, molto intima, si è svolta nella cappella reale del Palazzo St. James, a Londra. I suoi fratelli, il principe George, terzo nella linea di successione al trono, e la sorella Charlotte, sono arrivati in chiesa mano nella mano del padre William.

Tutto molto bello, se non fosse che Meghan Markle ci è ricascata: ancora una volta ha infranto l’etichetta della famiglia reale. Innanzitutto perché ha tenuto per mano il marito Harry mentre si recava in chiesa e, si sa, le effusioni pubbliche non sono permesse ai reali.

Ma la duchessa del Sussex ha boicottato il bon ton anche per quel che riguarda il look. Meghan ha indossato un tubino verde oliva firmato Ralph Lauren con cappello in tinta di Stephen Jones: elegantissima, ma poco allineata ai dettami della famiglia reale. Ad eccezione di Kate e Camilla, di bianco vestite, tutte le altre invitate (da nonna Carole e zia Pippa Middleton, passando per la madrina Lucy, fino alla sorellina Charlotte) hanno indossato sobri abiti dalle tonalità pastello. La mise della Markle è apparsa perciò fuori dal coro e la duchessa ha attirato un po’ troppo l’attenzione, forse involontariamente, facendo gridare ad una nuova mancanza di rispetto nei confronti dell’etichetta reale. Cosa ne penserà la regina, solitamente molto ligia all’etichetta?

Di Sonia Russo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.