Michelle Hunziker: ritorno alle origini

La conduttrice si regala un viaggio nella sua svizzera per riscoprire i luoghi e i sapori dell’infanzia

0
200

Chi se non Michelle Hunziker poteva essere la testimonial perfetta di Emmentaler DOP? Nessuno, ed è per questo che la conduttrice svizzera ha voluto prepararsi al meglio per il ruolo. E così si è regalata un viaggio nella sua amata terra natia per riscoprire il gusto e le tradizioni della sua infanzia. Un’occasione perfetta per rilassarsi nel quieto verde della valle dell’Emme, nel Cantone di Berna, lontana dalla frenesia della caotica Milano in cui vive con il marito Tomaso Trussardi e le figlie Sole e Celeste (Aurora, nata dal matrimonio con Eros Ramazzotti, ha conquistato la sua indipendenza ed è andata a vivere da sola). Lasciata a casa la truppa (ma solo per un giorno) Michelle ha seguito personalmente le fasi di produzione di questa eccellenza elvetica e l’esperienza l’ha resa a dir poco entusiasta: “Ritorno alle origini – ha scritto su Facebook – Idillio nella Valle dell’Emme! Che emozione!”, e poi ancora: “Evviva l’agricoltura, evviva la genuinità. Grande rispetto per tutti i contadini nel mondo che portano avanti con grande fatica dei valori importantissimi. Un bacio dal fienile più bello che abbia mai visto”. Bellissima e raggiante, la bella e simpatica presentatrice si è goduta al massimo questa full immersione nei sapori della sua Svizzera, un ritorno al passato che indubbiamente diventa ancora più importante per pensare al futuro esorcizzando un’infanzia difficile: “Mio padre era alcolizzato, mia madre lavorava senza sosta. Ho sofferto molto la loro separazione” aveva confidato qualche tempo fa. Ormai, comunque, si tratta solo di emozioni rinchiuse nel suo cuore perché Michelle ha una splendida famiglia in cui regnano l’amore e l’armonia come dimostrano gli scatti social postati dalla conduttrice in questi giorni.

di Sonia Russo

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO