Un artista che unisce la musica italiana con i ritmi latini, e porta il suo spirito napoletano in tutto il mondo. Vi presentiamo Nriko…

 Come nasce la tua passione per la musica?

Mio papà è napoletano e da piccolo ascoltavo sempre con lui i grandi della musica, come Renato Carosone, Massimo Ranieri, Nino d’Angelo… Grazie a questi maestri ho capito che cantare è la cosa più bella al mondo, perché la musica riesce a trasmettere emozioni e sensazioni in un modo talmente intenso che ti rimarranno dentro per sempre, perché finché c’è musica ci saranno storie d’amore da cantare e da raccontare.

Nriko ha conquistato la musica oltre oceano con tanto talento e un cuore napoletano

Tra gli artisti famosi con cui hai cantato, chi ricordi con più affetto?

Ovviamente dirò Rosario Miraggio, perché ho avuto modo di conoscerlo di più essendo anche lui un figlio di Napoli. Mi sono trovato subito bene per la sua semplicità e umiltà, un grandissimo artista a cui voglio un mondo di bene e spero di rivedere al più presto… ma purtroppo Canada-Italia non è vicino!

Le tue canzoni parlano di amore. Per te l’amore cos’è?

Per me l’amore e tutto, l’amore è vita, l’amore è passione, l’amore è Dio… l’amore è tutto ciò che ci resta e perciò canto l’amore per cercare nel mio piccolo di portarlo in più posti possibili e cercare di ricordare magari a chi non ci crede più che amare è il nostro destino, perché siamo stati creati per quello, per espandere l’amore sulle nostre strade, perché dove c’è amore speranza.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.