Oscar Generale: “Gli italiani? Non hanno voglia di lavorare!”

0
402

“Ogni volta che ritorno nel mio paese non posso fare a meno di innamorarmene di nuovo. È proprio per questo che non mi capacito del fatto che gli italiani facciano così poco per tutelare il loro patrimonio artistico e culturale” dice Oscar Generale. Il produttore hollywoodiano, nato in Italia ma ormai americano d’adozione, si trova in vacanza in Italia e tira le somme di quel che resta del suo paese d’origine.

“Vedo troppa pigrizia e apatia, che danneggiano l’Italia invece di farla crescere come meriterebbe. Ci vorrebbe un bello scossone che svegliasse tutti dal torpore in cui sono caduti. Il lavoro non bussa alla vostra porta, bisogna andarlo a trovare e con internet ormai si può lavorare anche in mezzo al mare. Basta volerlo, non ci sono scuse in merito” dice risoluto il marito di Denny Mendez che, per realizzare il suo sogno, non ha avuto paura di volare oltreoceano.

In questo periodo Oscar Generale sta lavorando a diversi progetti, sia cinematografici che discografici: ha appena concluso le riprese di “The Poison Rose” con Morgan Freeman, a fine agosto sarà nelle sale con “Speed Kills” con protagonista John Travolta e sta producendo 4 Film per il 2019.

 

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.